Home | Brochure Master | Docenti | Piano Didattico | Modulo Iscrizione
 

Promotori

Richiesta Informazioni

Testo di Riferimento:neuroscienzeclinichedelcomportamento

FAQs

Calendario Master

 
  neuroscienzeclinichedelcomportamento

NEUROSCIENZE CLINICHE
DEL COMPORTAMENTO

Basi neurobiologiche e neuropsicologiche
Psicopatologia funzionale e neuropsichiatria

Blundo C.

Titolo universitario - Neuropsichiatria

 


Ottobre 2011

ISBN: 9788821426162

Pagine: 544

Illustrazioni: 200

Rilegatura: cartonato

Formato: 19,5x26,5

 

per info
www.elsevier.it


Descrizione

Questa terza edizione, interamente rivista, aggiornata e ampliata, tratta in modo completo ed esauriente i disturbi del comportamento secondari a lesioni e disfunsioni cerebrali acquisite, che occupano un vasto territorio intermedio tra la neurologia, la psichiatria e la psicologia.

L'elevata e aggiornata qualità delle informazioni fa di questo volume un punto di riferimento indispensabile per neurologi, psichiatri, psicogeriatri, neuropsicologi e psicologi, per studenti in formazione nelle discipline neuropsichiatriche e neurologiche, per gli esperti in neurobilitazione e per tutti coloro che sono interessati ad approfondire le attuali conoscenze sulle basi neurobiologiche del comportamento umano, sui rapporti fra mente, cervello e ambiente e sui disturbi che si possono manifestare quando lesioni o disfunsioni cerebrali alterano tali rapporti.

Contenuti

Parte I - INTRODUZIONE ALLE NEUROSCIENZE CLINICHE DEL COMPORTAMENTO: LE BASI NEUROBIOLOGICHE E NEUROPSICOLOGICHE

  1. La neuropsichiatria nell'ambito delle neuroscienze: specificità clinica e contributo alla conoscenza della mente.
  2. L'organizzazione gerarchico-strutturale del sistema nervoso centrale: l'evoluzione della mente.
  3. L'organizzazione gerarchico-funzionale del sistema nervoso centrale: lo sviluppo dei processi mentali.
  4. Neuroscienze sociali e intersoggettività.
  5. Funzioni cognitive e principi di valutazione neuropsicologici.
  6. Principi di valutazione e diagnosi neuropsichiatrica.


    Parte II - PSICOPATOLOGIA FUNZIONALE E NEUROPSICHIATRIA


  7. La coscienza
  8. Il sonno e il sogno
  9. La cognizione sociale – (9.1. Neuropsicologia e psicopatologia funzionale, 9.2 Neuropsichiatria della cognizione sociale)
  10. L'apatia
  11. La paura, il panico e l’ansia – (11.1 Neurobiologia e psicopatologia funzionale, 11.2 Neuropsichiatria dell’ansia, della paura e del panico)
  12. Lo spettro ossessivo-compulsivo-impulsivo – (12.1 Neurobiologia e psicopatologia funzionale, 12.2 Neuropsichiatria dello spettro ossessivo-compulsivo-impulsivo)
  13. La rabbia e l’aggressività – (13.1 Neurobiologia e psicopatologia funzionale, 13.2 Neuropsichiatria della rabbia e dell’aggressività)
  14. L'umore – (14.1 Neurobiologia e psicopatologia Funzionale, 14.2 Neuropsichiatria dei disturbi dell’umore)
  15. Il pensiero e la percezione – (15.1 Neurobiologia e psicopatologia funzionale, 15.2 Neuropsichiatria dei disturbi del pensiero e della percezione)
  16. Neuropsichiatria delle demenze
  17. Terapia farmacologica in neuropsichiatria
  18. Riabilitazione dei disturbi neuropsichiatrici acquisiti – (18.1 Contesti, modelli, interventi in neuroriabilitazione, 18.2 Prassi riabilitative nei disturbi cognitivoemozionali acquisiti).